Freddo e sport: cosa devi sapere?

Pin
Send
Share
Send
Send


È permesso fare sport in caso di raffreddore? Le opinioni divergono su questa domanda. Alcuni dicono che lo sport aiuta contro il raffreddore, mentre altri mettono in guardia contro i rischi per la salute, come l'infiammazione dei muscoli cardiaci durante l'allenamento nonostante il freddo. Spieghiamo cosa dovresti prendere in considerazione quando si tratta di sport, quando hai il raffreddore e quando preferisci fare una pausa dall'esercizio.

Sport con un leggero raffreddore

In generale: se hai un raffreddore dovresti stare attento. Tuttavia, un freddo innocuo senza febbre, tosse o mal di gola non è inizialmente una ragione per un divieto sportivo. In generale, puoi anche fare sport, se hai un raffreddore facilmente - se ti senti abbastanza in forma.

Chiunque abbia uno sport freddo, ma non dovrebbe caricarsi troppo e preferisce scegliere solo un programma di esercizi moderati. Inoltre, si consiglia di controllare in anticipo da un medico, se c'è un'infezione.

Se ti senti esausto, dovresti fare piuttosto senza sport. Ascolta il tuo corpo e concediti una pausa in caso di dubbio.

Quando meglio non lo sport?

Se il freddo va oltre il freddo, lo sport è tabù e il riposo a letto è richiesto. Il sistema immunitario ha già abbastanza da fare per combattere la malattia. In questa situazione, lo sport è solo uno stress extra per il corpo e può sopraffare il sistema immunitario.

Lo sport può rappresentare un rischio per la salute nei seguenti casi:

  • nella febbre
  • in una infezione virale o infiammazione batterica
  • con influenza o una forte infezione influenzale
  • in mal di gola, come questi precursori possono essere tonsillite
  • mentre si assumono antibiotici o farmaci analgesici e antipiretici

In caso di dubbio, chiedi al tuo medico se lo sport è consigliabile nel tuo caso.

Rischi di sport in caso di freddo

Chiunque faccia sport in un'infezione batterica o virale con febbre rischia la salute. Perché l'attività sportiva potrebbe causare il virus o batteri a vagare attraverso il corpo e infettare altri organi per innescare un'infiammazione lì. Nel peggiore dei casi, gli agenti patogeni raggiungono il cuore. Quindi minacciare un'infiammazione del muscolo cardiaco potenzialmente letale (miocardite).

Anche con un leggero raffreddore, è importante non esagerare con lo sport. Uno sforzo eccessivo diventa rapidamente un peso per il sistema immunitario e può portare a complicazioni come bronchite, angina o polmonite.

Lo sport aiuta a combattere il freddo?

Negli sport salutari si rafforza in modo dimostrabile il sistema immunitario. Spesso si presume quindi che lo sport faccia bene ai raffreddori. Alcuni dicono addirittura che un raffreddore può essere "sudato" attraverso lo sport. Tuttavia, gli esperti sconsigliano fortemente l'esercizio fisico intenso durante il raffreddore. Per una cura del sudore per lo sport freddo è quindi altrettanto inadatto come una sauna. Per sudare, dovresti andare a letto.

Anche così, una piccola attività fisica durante il raffreddore può aiutare a sostenere il sistema immunitario. Il movimento fa circolare l'intero corpo e quindi, ad esempio, le mucose interessate. Tuttavia, è un prerequisito che sia solo un freddo molto freddo senza febbre e che ti senti abbastanza in forma per fare sport.

Quali sport sono adatti per il raffreddore?

Dovresti evitare la palestra quando hai il raffreddore - non catturare nessuno. Se il tempo è giusto, gli sport all'aria aperta moderati e innocui, come camminare o fare jogging leggero, sono particolarmente adatti per un freddo innocuo.

Se non ti senti completamente in forma, ma vuoi comunque muoverti, puoi fare una passeggiata all'aria aperta. Il sole stimola la produzione di vitamine e ormoni e quindi accelera il recupero.

Nota temperature e abbigliamento

Anche con un leggero raffreddore, dovresti evitare grandi sforzi. Questi includono non solo gli sport faticosi, ma anche le condizioni esterne: temperature estreme o vestiti troppo caldi e troppo freddi gravano sul sistema immunitario. Fare attenzione a non raffreddarsi e vestirsi meglio con il principio della cipolla.

Pausa sportiva dopo un raffreddore

Quanto tempo deve durare la pausa dopo un raffreddore dipende dalla condizione. In generale, più è pesante l'infezione, più lunga è la pausa sportiva. Dopo un lieve raffreddore o un po 'freddo, è possibile riprendere l'allenamento quando i sintomi sono scomparsi e la malattia è guarita.

Dopo un'infezione febbrile, è consigliabile non praticare sport per almeno una settimana. Anche se i sintomi sono stati alleviati, ad esempio con farmaci o con parsimonia, il corpo può ancora essere indebolito dalla malattia in decomposizione.

In ogni caso, dopo un raffreddore dovresti rientrare lentamente e iniziare con un leggero programma di resistenza. Nel corso di diversi giorni, è quindi possibile aumentare piacevolmente. Se riesci troppo a fare troppo presto, puoi rapidamente ricadere. La tachicardia con il minimo sforzo può quindi essere un segno di infiammazione muscolare del cuore.

Bambini e donne incinte

Per i bambini, lo stesso vale per il freddo rispetto agli adulti: un leggero raffreddore non è un motivo per fare a meno dell'allenamento finché il bambino si sente abbastanza in forma. Se la malattia va oltre un piccolo raffreddore, un letto caldo, un sacco di vitamine e un sacco di bere ti aiuteranno a guarire presto.

Durante la gravidanza sport di resistenza come il nuoto o il ciclismo è un buon modo per prevenire il raffreddore. Se il freddo arriva comunque, le donne incinte dovrebbero astenersi dal fare sport meglio perché altrimenti lo sforzo farebbe troppo male al sistema immunitario. Brevi passeggiate vanno bene fintanto che le temperature esterne non sono né troppo alte né troppo basse.

Rischio di freddo dopo l'esercizio

Lo sport non aiuta sempre un corpo sano a prevenire il raffreddore. L'esercizio sportivo può anche promuovere un raffreddore. Per coloro che hanno sudato durante l'allenamento nella palestra calda, freddo, soprattutto nella stagione fredda facilmente sulla via del ritorno.

Il motivo è il cosiddetto "fenomeno a finestra aperta": dopo un intenso esercizio fisico, il corpo è particolarmente suscettibile agli agenti patogeni. Pertanto, si dovrebbe proteggere te stesso dopo lo sport particolarmente bene dal freddo, al fine di prevenire il raffreddore.

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send


Video: IL RISCALDAMENTO PER LA CORSA Consigli prima di Iniziare a Correre (Luglio 2020).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari