Pilates come allenamento per tutto il corpo

Pin
Send
Share
Send
Send


Il Pilates, una dolce miscela di yoga e ginnastica, è sempre più tra le attività sportive dei college e delle palestre della comunità. L'allenamento è particolarmente delicato sulle articolazioni ed è adatto a tutti coloro che vogliono essere atletici e in forma, anche per le persone con problemi alla schiena. Concentrazione e controllo sono le caratteristiche principali degli esercizi - ma non dovresti aspettarti una figura di Schwarzenegger.

Josef Pilates

"È la mente che modella il corpo": l'allenamento di tutto il corpo di Josef Pilates rafforza i muscoli del nucleo inferiore e migliora la postura, ma questo va di pari passo con il rilassamento mentale e la concentrazione. Nato a Mönchengladbach, Pilates era spesso malato da bambino e piuttosto debole, che cercava di compensare con lo sport e lo yoga. Più tardi, era un ginnasta, sub, bodybuilder, artista di circo, che lavorava in Inghilterra come pugile professionista e addestrava i funzionari di Scotland Yard.

Come tedesco, fu internato all'inizio della prima guerra mondiale, dove addestrò anche i suoi compagni di prigionia. Dopo il suo ritorno, è diventato sempre più insoddisfatto delle condizioni politiche e sociali in Germania. Così emigrò a New York nel 1923, dove aprì il suo primo studio di Pilates. Aveva 86 anni e morì nel 1967 come un famoso allenatore a New York.

La filosofia di Pilates

A differenza del Tai Chi e del Qi Gong, che derivano dalle arti marziali asiatiche e richiedono una buona dose di movimento in piedi, la maggior parte degli esercizi di Pilates vengono eseguiti sdraiati o seduti sul pavimento. Comune a loro è l'enfasi sulla fluidità e la respirazione consapevole. Tuttavia, l'allenamento di Pilates è generalmente più facile e quindi adatto anche a persone non allenate e anziane, ma nei corsi avanzati, gli esercizi sono anche più complessi.

Esattamente sette principi basato sulla filosofia olistica di Joseph Pilates:

  • respirazione
  • concentrazione
  • relax
  • flusso movimento
  • precisione
  • controllo
  • Centraggio di tutti i movimenti

Tutti i movimenti sono eseguiti fuori dal centro del corpo come movimenti fluidi.

Esempio: Spine Twist è un esercizio che allena i muscoli della schiena e aumenta la stabilità. Ti siedi sul pavimento, le gambe sono leggermente a cavalcioni. Nel sedile verticale si allunga il collo e "si fa long". Mentre inspiri, tieni le braccia di lato orizzontalmente, come se avessi le ali.

Ruota lentamente il busto diritto, lungo a destra, piegando il braccio destro ed espirando. Torna di nuovo al centro: inspira e allunga nuovamente entrambe le braccia. Espira e gira a sinistra, ecc. Se hai problemi alla colonna vertebrale, dovresti discutere questo esercizio in anticipo con il terapeuta o il medico.

effetti di formazione

L'interazione di respirazione e movimenti fluenti significa un allenamento controllato piuttosto silenzioso; le ripetizioni, tuttavia, nel tempo hanno un effetto rilassante muscolare e anabolizzante. Simile allo yoga, gli esercizi non sono mai di velocità ma un'esecuzione precisa. Grande enfasi viene posta sulla respirazione: quando si espira nella fase di movimento, ci si concentra sulla respirazione toracica, si espira attraverso la bocca. Quando inspiri attraverso il naso, anche la gabbia toracica dovrebbe allungarsi lateralmente.

Con il metodo di allenamento Pilates gradualmente viene migliorata l'intera postura del corpo e i movimenti sono armonizzati. La tensione si dissolve, i muscoli diventano più flessibili. Poiché anche i muscoli profondi vengono allenati, è facile affrontare le aree problematiche come l'addome e i glutei. Un buon allenatore attribuirà grande importanza agli elementi di rilassamento che sono fatti all'inizio e alla fine degli esercizi.

centrale elettrica

Pilates ha creato 500 combinazioni di ginnastica, una formazione molto varia può essere progettata da esso. Ma l'elemento più importante è l'attivazione dei gruppi muscolari che sostengono il corpo tra il pavimento pelvico e il torace inferiore, che Pilates chiamava "centrale elettrica": ciò che si intende è il centro stabile, i muscoli della metà del corpo, che includono i muscoli addominali e pelvici, e gli estensori posteriori.

Una muscolatura di supporto ben sviluppata è la migliore protezione contro i problemi alla schiena come i dischi erniati, ma anche preventiva contro l'incontinenza.

Attivi la centrale immaginando quanto segue: ti infili un paio di jeans troppo piccoli - quasi tutte le donne conoscono il problema. La chiusura lampo e il pulsante possono essere chiusi solo tirando l'ombelico verso l'interno fino alla colonna vertebrale. Quando tiri su la cerniera, punti anche l'ombelico leggermente verso l'alto. Non devi inclinare il bacino. Anche i muscoli del pavimento pelvico sono allenati dalla tensione: chiunque non trovi il bagno subito dopo molte tazze di caffè, lo sa.

Questa idea combinata con l'idea di un sollevamento lento verso l'alto - così i muscoli si stringono uno dopo l'altro - rafforza questo gruppo muscolare.

Pilates formazione

Si consiglia almeno mezz'ora di allenamento per due o tre volte alla settimana. Se puoi, dovresti frequentare un corso o comprare un buon quaderno con un CD, altrimenti gli errori in una pratica precisa possono insinuarsi rapidamente. Dopo poche ore, il tuo corpo si sente meglio e concentrarsi sul respiro facilita lo spegnimento e il rilassamento. Joseph Pilates ha detto: "Dopo dieci volte, senti la differenza, lo vedi dopo 20 volte e dopo 30 ore di pratica, hai un corpo completamente nuovo."

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send


Video: Yoga Pilates - esercizi total body per tonificare (Luglio 2020).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari