Guaranà: caffeina dalla giungla

Pin
Send
Share
Send
Send


Il Guaranà dovrebbe rendere felici le persone stanche. La liana, che appartiene alla famiglia degli alberi di sapone e proviene originariamente dalla regione amazzonica, ha cinque volte la quantità di caffeina rispetto a un chicco di caffè. Pertanto, la pianta di Guaranà è anche nota come liana della caffeina. In Germania, il guaranà è conosciuto e amato soprattutto sotto forma di polvere come capsule o come bevanda energetica. Gli effetti collaterali sono simili a quelli che possono verificarsi anche con il consumo di altri alimenti con caffeina.

Guaranà come polvere, tè o capsule

Questi sono i piccoli frutti rossi della pianta del Guaranà, che contengono i semi pregiati ma dal gusto amaro, detti anche noci, all'interno. Questi non sono solo ricchi di grassi, proteine ​​e amidi, ma hanno anche un'alta concentrazione di caffeina.

In contrasto con la caffeina contenuta nel chicco di caffè, la caffeina dei semi di guaranà si sviluppa solo gradualmente, perché è anche legata ai tannini. Per liberare la caffeina del guaranà, i tannini devono prima essere scomposti. Questo ha l'effetto che la caffeina della pianta di guaranà può essere presente nel corpo per un massimo di sei ore, e quindi solo fino a quando il suo effetto può mostrare.

Effetto tonificante grazie alla caffeina

I semi di guaranà sono stati usati per secoli dagli indiani della regione amazzonica per la medicina e la cura personale. Questi si riferiscono anche a Guarana come "wara", che significa "frutto della giovinezza". Soprattutto durante le battute di caccia di più giorni degli indiani, il guaranà ha giocato e recita un ruolo.

È usato come riserva di energia, allo stesso tempo il guaranà dovrebbe anche essere in grado di smorzare la sensazione di fame e sete, ma allo stesso tempo rafforzare la concentrazione. Di solito, i semi di guaranà sbucciati ed essiccati sono macinati in polvere con un colore marrone chiaro, inondati di acqua e addolciti con miele. Tradizionalmente, gli indiani producono i cosiddetti "Bastoni" prima della caccia. A questo scopo, i semi di guaranà vengono macinati in polvere, mescolati con acqua e amido di manioca a una pasta. Questo è essiccato e affumicato, quindi sembra una specie di pagnotta.

Durante la caccia, gli indiani usano un osso di pesce duro più volte al giorno per raschiare qualcosa del "Bastone". Questo è dissolto in acqua e bevuto per aumentare l'energia. In questo paese, tuttavia, ci sono metodi più semplici per ottenere l'effetto di Guaranà. Il guaranà viene venduto sotto forma di polvere o sotto forma di capsule nelle farmacie e nei mercati biologici.

Effetti collaterali del guaranà

L'effetto di guaranà è chiamato una dolce alternativa al caffè per il corpo. In contrasto con il caffè, la caffeina del guaranà non dovrebbe né attaccare le mucose gastriche né avere effetti collaterali. Ma dovrebbe dimostrare il suo effetto antipiretico e di miglioramento delle prestazioni. Tuttavia, il sovra-consumo può causare effetti collaterali come problemi di sonno, mal di testa o palpitazioni. Altri effetti indesiderati possono includere tremori, irrequietezza interiore o diarrea.

Come una polvere, è difficile da dosare. 3 grammi di polvere di guaranà sciolta in acqua corrispondono approssimativamente ad un contenuto di caffeina di 150 milligrammi. Da 50 a 200 milligrammi di caffeina corrispondono a una o quattro tazze di caffè. Questa quantità aumentata ogni giorno è classificata come innocua. Il guaranà non è raccomandato per le donne incinte, durante l'allattamento al seno, così come per le persone con ipertiroidismo e ipertensione.

Guaranà in bevande energetiche

Sotto forma di fiale, polvere o capsule, il guaranà viene utilizzato anche dagli atleti allo scopo di aumentare le proprie prestazioni. Negli anni '90 il Guaranà ha guadagnato popolarità soprattutto sotto forma di bevande energetiche. Bevande energetiche o bevande analcoliche note con estratti di Guaranà sono Antartide dal Brasile, Kuat® dagli Stati Uniti e Kicos® dalla Germania.

A proposito: se vuoi goderti il ​​guaranà, non devi assumere le capsule di guaranà o la polvere. Nel frattempo, ci sono numerosi alimenti che contengono guaranà come aggiunta extra, come orsetti gommosi, cioccolato o gomma da masticare. Questi sono di solito forniti dalla nota "contiene guaranà". Il sapore amaro originario del guaranà non è affatto evidente in questi alimenti.

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send


Загрузка...

Categorie Popolari